I pannelli solari termici: perchè sceglierli?

Spesso, quando si parla di energia verde, ovvero quella prodotta coi pannelli solari, si tende a confondere quelli termici da quelli fotovoltaici: i due modelli sono completamente differenti tra di loro, ed hanno dunque delle funzioni ben specifiche.

I pannelli solari termici hanno uno scopo ben preciso: quello di riscaldare l’acqua senza che si debba utilizzare la corrente oppure il gas, e quindi senza che si debba produrre inquinamento nell’ambiente.

I pannelli solari termici funzionano in maniera semplice: questi devono essere collegati alla caldaia e, sfruttando l’energia ed il calore dei raggi del sole, riscaldano l’acqua fino ad una temperatura di ottanta gradi, ovvero il doppio rispetto la temperatura che raggiunge l’acqua quando viene riscaldata dallo scaldabagno.

Questo dunque è il primo vantaggio: la temperatura dell’acqua riesce ad essere superiore rispetto quella classica, scaldata utilizzando dispositivi a gas o elettrici, ottenendo di conseguenza un grande risparmio sulla bolletta dell’energia elettrica.

 

I pannelli solari ed il brutto tempo.

Quando si utilizzano questi dispositivi, spesso i clienti sono molto confusi ed hanno nella mente un solo problema: come fare per poter riscaldare l’acqua quando il cielo è nuvoloso o quando piove o comunque le condizioni atmosferiche sono avverse?

I pannelli solari termici hanno un grande livello di tecnologia, che elimina completamente questo problema, presente forse nei primo modelli: l’acqua che viene riscaldata viene mantenuta calda per tantissimo tempo, circa uno o due giorni, a meno che non venga utilizzata tutta.

Qual è dunque il vantaggio che si può notare? Grazie ai pannelli solari termici, ed ai collettori ad essi annessi, non sarà necessario dover ricorrere a strumenti classici ed elettrici per poter scaldare l’acqua del bagno, ed inoltre, il fatto che questa rimanga calda per diverso tempo rappresenta un vantaggio non trascurabile, sempre per lo stesso motivo.

Il problema delle condizione meteo dunque sono state eliminate del tutto grazie a questi pannelli.

 

Il costo e i vantaggi per l’ambiente.

pannelli solari termici a Lecce Il costo del pannello solare termico varia in base alle sue dimensioni e all’utilizzo che se ne deve fare: questi pannelli infatti possono costare dai cinquecento, per i modelli base e di dimensioni ridotte, fino ai mille euro per quanto riguarda i pannelli in grado di scaldare oltre duecento cinquanta litri d’acqua.

E’ bene sottolineare che anche questo costo è un vantaggio: basti pensare che mille euro vengono spessi in pochissimo tempo con la bolletta della corrente, e che spendendoli invece per i pannelli solari termici si avrà un risparmio che parte dal momento in cui il pannello viene installato fino alla sua sostituzione, cosa che avviene nell’arco di tantissimi anni vista la loro grande resistenza.

Inoltre, basta anche acquistare un pannello solare di piccole dimensioni, dato che un metro quatro riscalda circa cento litri d’acqua.

L’altro vantaggio consiste che sarà possibile avere l’acqua calda durante tutto l’anno senza costi aggiuntivi, ed inoltre non si produrrà alcun tipo di inquinamento atmosferico.

Related posts

Leave your comment Required fields are marked *