Pannelli radianti

Cotec fornisce e istalla Planterm®, il pannello radiante prefabbricato ed autobilanciante che consente di raggiungere livelli di performance nella climatizzazione radiante mai stabiliti prima, concorrendo ed entrando in diretta competizione con i sistemi di climatizzazione tradizionali.

Cotec offre una copertura completa anche per quanto riguarda i servizi di pre e post vendita: la consulenza alla progettazione dell’impianto, la formazione e l’assistenza tecnica in cantiere.

Cotec, per la regolazione climatica degli ambienti, punta con tale soluzione sullo scambio termico per irraggiamento che rivoluziona il modo di pensare alla climatizzazione e supera i tradizionali sistemi ad aria. La climatizzazione radiante assicura un benessere diffuso: una sensazione avvolgente che abbraccia tutti i sensi dell’uomo favorendone le attività intellettuali.

L’irraggiamento termico tra due corpi a temperature diverse è il passaggio di calore dal corpo a temperatura maggiore a quello a temperatura minore. Il più chiaro esempio di trasmissione di calore per irraggiamento tra due corpi è fornito dal sole e dalla sfera terrestre: il calore fornito dal sole giunge alla terra proprio per irraggiamento, attraverso il vuoto e l’aria.

PLANTERM®

Il pannello radiante prefabbricato per soffitto e/o parete

Il pannello radiante PLANTERM® è un sandwich prefabbricato, composto da un pannello di cartongesso ed un pannello di polistirene espanso. Il pannello appartiene all’Euroclasse di reazione al fuoco Bs1d0 (ex classe 1).

Nel cartongesso è inserito una serpentina di tubo plastico organizzato a moduli e disposto trasversalmente all’asse di sviluppo del cartongesso.

Ciò consente il taglio del pannello in pezzi più piccoli (moduli) in modo da averne, con uno solo pannello, ben cinque: 1M, 2M, 3M, 4M, 5M e soddisfare così qualsiasi esigenza dimensionale.

PLANTERM® sostituisce l’isolamento termico, l’intonaco e consente anche l’alloggiamento degli impianti elettrici. I pannelli PLANTERM® vengono fissati alle strutture edilizie con l’avvitamento a normali profili metallici da cartongesso, sposandone completamente gli standard dimensionali.

Tutti i collettori idraulici principali sono precoibentati ed ottimizzati per il raffrescamento radiante.

Grazie ai collettori lineari posti in adiacenza ai pannelli radianti, viene garantita una circuitazione idraulica in parallelo dei singoli moduli, in modo da consentirne l’autobilanciamento, vantaggiosissimo per le prestazioni termiche e per la semplificazione dell’avviamento dell’impianto.

Tutte le linee di distribuzione, inoltre, possono essere comprese nello spessore del pannello + profilo (47 mm).

 

PLANTERM è innanzitutto la soluzione più razionale, efficiente, economica e semplice per applicare i

pannelli radianti sia nell’edilizia nuova che in quella esistente.

I concetti straordinariamente semplici che sono alla base del progetto PLANTERM hanno permesso di

ottenere un prodotto rivoluzionario, altamente ottimizzato, vincente sui tradizionali sistemi a convezione

d’aria naturale (termosifoni) o forzata (fan-coils).

PLANTERM è un sistema di climatizzazione capace di dare il miglior confort termico: il RAY CONDITIONING.

È innovativo perchè soddisfa le esigente dell’uomo sia in estate che in inverno raggiungendo elevatissimi vantaggi economici.

I pannelli prefabbricati per soffitto o parete, facili da istallare a basso valore economico e tempistico, sono applicabili sia in edifici nuovi che in quelli da ristrutturare, sia in casa che in ufficio.

 

Il sistema FCC-Planterm è composto da:

•             Pannelli prefabbricati per soffitto o parete sottomodulari ed auto bilancianti;

•             Controlli elettronici che gestiscono la temperatura evitando la formazione di condensa;

•             Unità di deumidificazione e rinnovo dell’aria e temperatura neutra ad altissima efficienza.

Il sistema planterm è autobilanciante, riscalda e raffresca secondo la natura in quanto  il benessere dell’uomo ha costituito il punto di partenza della ricerca.  Il sistema di controllo consente di regolare la temperatura dell’ambiente interno sia per zone che per locali indipendenti.

Per quanto riguarda il raffrescamento estivo la logicaFCC-Planterm cambia automaticamente la temperatura al variare dell’umidità, eliminando così il rischio di condensa.

A differenza del sistema tradizionale il sistema Planterm permette all’uomo di raggiungere il miglior confort termico ottenendo un adeguato scambio radiante.

 

Platerm è un pannello prefabbricato di  120 cm x 265 cm composto da un pannello di cartongesso ignifugo dello spessore di mm 15 e un pannello di polistirene espanso ignifugo classe 1 di densità 30 kg/mq con diffusore termico in alluminio.

VANTAGGI:

 

•             Pronto da dipingere, spatolare, piastrellare e tappezzare;

•             Diviso in tanti piccoli sottomoduli a seconda delle superfici di applicazione;

•             Facile e rapido da istallare;

•             Notevole vantaggio economico e non richiede manutenzione nel tempo;

•             Perdite di carico estremamente ridotte;

•             Risparmio energetico in quanto il materiale utilizzato è il più ecologico;

•             Massima resa sia in estate che in inverno;

•             Versatilità in quanto è utilizzabile sia in edifici da ristrutturare che nuovi, sia nel terziario che nelle abitazioni private;

•             Regolazione per zone e locali indipendenti.

A differenza del sistema tradizionale il sistema Planterm permette all’’uomo di raggiungere il miglior confort termico ottenendo un adeguato scambio radiante.

Cos’è la climatizzazione radiante?

 

*ESTATE*

•             Pannelli radianti per soffitto o parete la cui temperatura viene regolata in funzione della temperatura di rugiada dell’aria interna e la cui attivazione viene abilitata in funzione della temperatura operante;

•             Deumidificazione con unità di trattamento dell’aria a temperatura neutra regolare in modo da garantire una  temperatura di rugiada di 15-16°C con un’umidità relativa del 55-60%;

•             Rinnovo dell’aria a dislocamento con temperatura di immissione neutra. Ciò determina una condizione ambientale in cui la temperatura media delle superfici sarà inferiore a quella dell’aria di 1-2°C.

 

*INVERNO*

•             Pannelli radianti per soffitto o parete la cui temperatura viene regolata in funzione della temperatura dell’aria esterna e la cui attivazione viene abilitata in funzione della temperatura operante;

•             Rinnovo dell’’aria a dislocamento con temperatura di immissione neutra. Ciò determina una condizione ambientale in cui la temperatura media delle superfici sarà superiore a quella dell’aria di 1-3°C;